L’angolo del mistero

Sì, inutile negarlo, c’è qualcosa di misterioso nella vita di ognuno di noi. Qualcosa che non sappiamo interpretare, non riusciamo a leggere, non possiamo capire. Qualcosa che sfugge al nostro controllo, che vive di vita propria, qualcosa che non riusciamo a dominare, che ha una forza che ci sovrasta.

A volte assume contorni inquietanti, ci toglie sicurezza, paralizza ogni nostro progetto, ferma la vita. Più cerchiamo di comprenderlo più ci sentiamo piccoli, senza risorse, senza forze sufficienti per affrontarlo.

Sono queste le considerazioni che faccio ogni volta che entro nel piccolo bagno di servizio:

Chi è che dà da mangiare al mio cesto della biancheria da stirare perché diventi così grande? Ho stirato tutta domenica pomeriggio! E ho altrettanto da lavare! Esistono gli gnomi dei panni? Dei troll della biancheria? C’è un’entità che possiede il cesto o sono sconosciuti microrganismi che insieme a lieviti e batteri moltiplicano tutto?

Non mi do pace, non me lo so spiegare.

Intanto la macchina da cucire si comporta come le Sirene di Omero, devo tapparmi le orecchie come i compagni di Ulisse e accendere di nuovo il ferro…😢

4 pensieri riguardo “L’angolo del mistero”

  1. È così….inspiegabilmente vero!
    …e vogliamo parlare delle calze spaiate? dei grumi della besciamella? di quella particolare torta che vien bene a tutte e la fan tanto facile mentre la mia sembra un esperimento nucleare?
    Hai detto bene…forze misteriose ci circondano….😁

  2. Come follower affezionata entro anche in questo tuo realistico tema, … la quotidianità.
    Che per una donna è doppia…lavoro e casa con tutto quello che comporta. Due grossi impegni che cadono sulle spalle di un’unica persona. Ma anche se con fatica riesci a ritagliarti piccolo spazi che riesci a sfruttare al meglio cara Simo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.